Palestina: primavera di sangue

24/03/2010

In Palestina l’inizio della primavera è un autunno implacabile: ragazzi cadono come foglie secche.

Gli ultimi martiri:
Mohammad Qadus, 16 anni: colpito a morte nell’area di Nablus il 20 marzo

Osayed Qadus, 19 anni: colpito a morte nell’area di Nablus il 20 marzo

Salah Qawariq, 19 anni: colpito a morte nell’area di Nablus il 21 marzo

Mohammad Qawariq, 19 anni – colpito a morte nell’area di Nablus il 21 marzo


Restiamo Umani

Vittorio Arrigoni da Gaza city

Annunci