Israele: “l’esercito più morale del mondo” (foto shock)

25/10/2010

Dopo la macabra danza del ventre del soldato israeliano attorno alla prigioniera palestinese bendata e impaurita, dopo le foto della soldatessa Eden, Breaking the Silence scova e diffonde altre terribili immagini postate dai militari israeliani su Facebook.

“L’esercito più morale del mondo” si diverte così nel gioco più vigliacco del mondo, l’umiliazione del prigioniero:

(traduzione: “Torneremo presto”. Queste prime 3 foto sono state scattate durante Piombo Fuso.)

TEL

AVIV (16 agosto) – Ha suscitato reazioni di disgusto, ma anche la sghignazzata online di qualche navigatore, l’idea di una soldatessa israeliana – appena congedata – di esibirsi su Facebook in foto che la ritraggono in uniforme mentre posa dinanzi a un gruppo di prigionieri palestinesi (alcuni dei quali anziani) ammanettati e bendati.

Le foto mostrano la ragazza – che si chiama Eden ed è originaria di Ashdod, a sud di Tel Aviv – in posa con un mezzo sorriso. O mentre sbeffeggia gli ignari detenuti. O fa le smorfie a pochi centimetri da loro. «Qui sei supersexy», commenta uno degli amici di Facebook, convinto di fare il simpatico. «Eh sì – risponde lei ilare -, che giorno è stato quello, ahahah…». Quando invece a scrivere – sdegnata – è la blogger pacifista Lisa Goldman, la replica diventa astiosa: «Con quelli di sinistra non parlo».

Annunci