E’ morto JOSÈ SARAMAGO

18/06/2010

Buon viaggio Josè, che ti sia soffice il cammino.

V.

Josè Saramago

“Vivere nell’ombra dell’olocausto ed aspettarsi di essere perdonati di ogni cosa che fanno, a motivo della loro sofferenza passata, mi sembra un eccesso di pretese.
Evidentemente non hanno imparato molto dalla sofferenza dei loro genitori e dei loro nonni”

“Quello che sta accadendo in Palestina è un crimine che possiamo paragonare agli orrori di Auschwitz”.

anno 2002 – JOSÈ SARAMAGO, premio nobel per la letteratura

Annunci